SLOVENIA OPEN – G1, organizzato per la prima volta a Lubiana, la capitale della Slovenia, menzionata per la prima volta nel 1112 con il titolo di Capitale verde europea nel 2016 e la visione di diventare la città più bella nel mondo.

Lubiana è anche la città più grande della Slovenia con 290.010 abitanti, aeroporto internazionale e stazione ferroviaria, molti musei, teatri, centri ricreativi, alberghi e il romantico centro storico con il fiume Ljubljanica.

Slovenia Open è un torneo WT ufficiale che si terrà il 23 e 24 febbraio 2019 ed è aperto a tutti i club e le squadre nazionali.

Elisabetta Badioli è oro a Lubiana

Il Taekwondo Olimpic Cattolica e Riccione ha partecipato all’importante competizione Slovenia Open, andata in scena il 23 e 24 febbraio, con sei atleti: Alex Semprini, senior -58 kg, Malick Mbaye, senior -54 kg, Ivan Semenov, junior 45 kg, Nikola Bonacin, junior 51 kg, Muhamed Mekkermi, cadetto 37 kg, ed Elisabbeta Badioli, cadetta 37 kg.

Alex Semprini passa gli ottavi contro Petre Fischer (HUN) per 15 a 10, poi perde i quarti per 21 a 1 contro il fortissimo atleta della nazionale  Russa Georgi Gurtsiev, che vincerà il torneo.

Muhamed perde la primo incontro 25 a 5 con Victor Husrev Saarland (Germania), Ivan perde il primo 19 a 7 contro Jacob Wishart (GBR), Nikola perde il primo 14 a 4 contro Elias Asef (GBR), Elisabetta vince gli ottavi 27 a 5 contro Djurdja Savic (Serbia), i quarti 16 a 2 contro Nurselin Aysemir (Germania), la semifinale 29 a 13 contro Ada Adagic (Bielorussia) poi in finale incontra l’italiana Elisa Bertagnini del Hwarang sporting Roma vincendo per 8 a 3.

“Impeccabile la sua gara e di buon auspicio per i Campionati Italiani Cadetti che si svolgeranno al PLayHall di Riccione il prossimo 29, 30 e 31 marzo e che decreteranno la convocazione in nazionale – commenta il maestro Davide Berti-. Ottima prova anche degli altri ragazzi che hanno acquisito esperienza importante in una gara di alto livello come questa e dimostrato la capacità di socializzare e rispettare i risultati che lo sport può insegnare. Mentre Semprini combatterà per il titolo di campione italiano a categorie olimpiche il 2 marzo a Pisa”.


.
.
.

 

Comune di Cattolica ed Associazioni Sportive cittadine danno appuntamento Domenica 23 al Parco Le Navi dalle 11,00 alle 18,00. L’ingresso è gratuito e si potranno conosce e provare svariate attività sportive. Undicesima edizione Continua a leggere

il 12 e il 13 maggio il PLAYHALL di Riccione ospita la 5^ edizione del campionato di Taekwondo e la 1^ edizione di ParaTaekwondo che vedrà confrontarsi circa 1.250 atleti provenienti da tutta la penisola. Continua a leggere

-Corso propedeutico esaminandi Dan-Poom in vista degli esami del 20 gennaio 2018.

-Corso di aggiornamento e formazione Ufficiali di Gara (arbitri e giudici) di forme e freestyle, in vista dei Campionati Regionali di forme e freestyle.

-Stage di forme e freestyle per tutti i gradi e le età.

-Raduno Regionale forme, freestyle e demo in vista della gara a Squadre Regionali in programma il 29 Aprile 2018.

Per partecipare ai corsi, allo stage e al raduno è obbligatorio indossare il dobok o il kyongibok completo.

 

Domenica 7 gennaio 2018

Polisportiva Edera Forlì

viale della libertà, 10

Le forme sono combattimenti prestabiliti contro uno o più avversari immaginari , dove vengono messe in luce le doti di tecnica, equilibrio, potenza e ritmo Continua a leggere

Concluso, domenica 14 maggio, con successo in termini di organizzazione e partecipazione il 4° Open Taekwondo Riccione, organizzato dal Comitato Emilia Romagna della Federazione Italiana e dalle società Olimpic Cattolica e Riccione Play Hall. Continua a leggere

Il Team Taekwondo Olimpic Cattolica Riccione Rimini è vicecampione,
conquistando il secondo posto su 23 società dietro i padroni di casa della Oneness e
davanti a Tricolore Reggio Emilia ed Edera Forlì.
 
Domenica 2 aprile a Castel Nuovo Rangone (Modena)

Continua a leggere