News

Davide Berti  ottiene il settimo dan di taekwondo
BRINDISI – Grande soddisfazione per il cattolichino  Davide Berti , maestro della Asd Taekwondo olimpic cattolica e Taekwondo Riccione  , che ha superato tutti gli esami ed ottenere il settimo dan della cintura nera. Campanella, consigliere regionale Fita Emilia Romagna , ha partecipato al corso di aggiornamento per tecnici tenutosi a Formia dal 28 al 30 settembre 2018 “Sono estremamente contento per questo risultato – ha detto Francesco Campanella – ho lavorato duramente per conseguire il mio obiettivo. Essere tra le sette cinture nere settimo dan più giovani d’Italia mi riempie di orgoglio”. ringrazio per la.preziosa collaborazione per la. preparazione all.esame. Gianluca Lotti e tutto il.team . Inoltre per l aiuto.durante l esame un grazie a Roberto Boghi e tutti coloro.che mi hanno sostenuto.compresa la.mia famiglia presente a Formia

Nuova vittoria per il taekwondo aggiudicandosi il bando per la gestione della palestra piano rialzato in via del porto 17 (vicino staccoli caffè) : parla il presidente Livi Luigi : come promesso porteremo migliorie alla struttura e aumenteremo i corsi di taekwondo bambini , taekwondo ragazzi e agonisti, taekwondo adulti e terza età, taekwondo funzionale e posturale, hapkido e difesa personale , taekwondo per ragazzi con diversabilità   ,acrobatica e spazio anche per le altre discipline.

Intanto la società  vanta oltre 100 iscritti e parecchi campioni italiani ed internazionali si prepara per i primi appuntamenti agonistici e non solo

Torneo internazionale di categoria G-1 organizzato dalla World Taekwondo (WT).

A questo importante torneo internazionale parteciperà il nostro alfiere Alex Semprini nella categoria M-54 kg.

Comune di Cattolica ed Associazioni Sportive cittadine danno appuntamento Domenica 23 al Parco Le Navi dalle 11,00 alle 18,00. L’ingresso è gratuito e si potranno conosce e provare svariate attività sportive. Undicesima edizione Continua a leggere

Il Trofeo Coni è un progetto Nazionale multisport per gli atleti under 14 che ha come obiettivo principale quello di PROMUOVERE la PRATICA SPORTIVA tra i GIOVANI attivando la collaborazione tra CONI e Federazioni Sportive Nazionali. Continua a leggere

OPEN RICCIONE 2018

resoconto:

Il 12 e 13 maggio è andata in scena nella splendida cornice del Play Hall di Riccione la 5° edizione dell’ Open Internazionale  di Taekwondo ed il 1° parataekwondo  organizzato dalle società  Taekwondo Riccione e Taekwondo Olimpic Cattolica .

Quasi 1200 atleti , 2500 accompagnatori  50 ufficiali di gara , 50 volontari, 10 dirigenti federali , 10 tecnici, 4 stand tecnici , servizi massaggio, food Truck , stand prodotti nutrizionali, corpetti e caschetti elettronici dell’ ultima generazione , Ledwall 3×2 mt , 10 campi di gara che coprivano interamente il parterre del palasport  , Streaming , premi in materiale tecnico per le società.

Anche questa edizione è stata un successo con tutte le categorie in gara : dagli esordienti a ( 6-7 anni ) ai Senior (  18-35) conoltre 140 società provenienti da tutta Italia e anche dall’ estero , addirittura da Gerusalemme Israele .

La prima giornata vede in campo le categorie junior e senior ed il podio più alto se lo aggiudica il team di casa del maestro Davide Berti con 4 ori : Malick Mbaye, Federico Spada, Alex Semprini e Martina Semprini 2 argenti Vladislav Bors e Desire Manzo ed 1 bronzo Morteza Mohammadi

2 società classificata Edera Taekwondo koryo (forlì)  con 3 ori 2 argenti e 4 bronzi 3° Activa Kombat (PESARO)  con 3 ori 2 argenti e 2 bronzi 4° centro tkd Alessandria  3 Ori e 2 argenti. Per la provincia di Rimini 18 ° posto per BM team Rimini con 1 oro di Tripi Emanuela , 1 argento di Ivan Semenov ed 1 bronzo di Davide Evangelisti 21 à posto d iYonghon Villa Verucchio  con 1 oro di Nicola vitali, ed 1 bronzo di Valentina Monti 30 à posto per Fesa msan marino con 1 argento d iMichele mezzanotte ed 1 bronzo di Nicholas Battistini

La seconda giornata  con in campo le categorie sotto i 13 anni  vede primeggiare la società New Martial Mesagne con 12 ori 1 argento e 4 bronzi

2° Centro taekwondo Celano con 7 ori 2 argenti e 1 bronzo 3° tkd Rozzano con 6 ori 3 argenti e e 6 bronzi 4 centro tkd di Lauro (Mesagne) con 4 ori 3 argenti e 5 bronzi . Le altre società del riminese hanno raggiunto la seguente posizione: sabato  domenica Taekwondo Olimpic Cattolica 15° con 2 ori di Elisabetta Badioli e Francesco Gambuti 1 argento con Andrea Grandicelli e 7 bronzi con Alessia Dessimone, Luka Clris, Alessandro Borla, Roberto Paulazzo, Alessandro Lombardi, Ascanio D’Andrea e Alessandro D’ Agostino ,   Riccione 27° con 1 oro Jacopo Vandi, 1 argento Martina Mulè e 2 bronzi con Jacopo Migani e Noemi veronica Cocian.  Jungshin Ospedaletto di Simone lanzano  Taekwondo 31°  con 1 oro di Sophie Ripa e 1 bronzo di Elia Leoni 31° anche BM Team di Rimini con Samuel Baccelli  e 1 bronzo di Linda Cecchi 41 ° Fesam San Marino che era impegnata in Russia con i senior cinture nere al campionato europeo con Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg), Francesco Maiani (3° dan -74 kg), Davide Borgagni (2 dan -80 kg) e Samuele Genghini (1° dan -57 kg.). dove non ha conquistato medaglie . Mentre a Riccione  1 argento con Stefano Crescentini  e 5 bronzi con Achille Gasperoni, Samuele Tarini,  Elias Lonfernini, Giulia Maria Barulli e Irene Murru  48° posto per  tkd Morciano  con 1 bronzo di Lucrezia Pascucci All Black Emilia Romagna di Cattolica   il bronzo di  Lorenzo Gabellini   e Yonghon villa Verucchio . Premiata anche Margherita Borsoi del Taekwondo Treviso  da Ruggero Russo  del Cip di Rimini,    la piccola nata senza un braccio   già premiata dal presidente della repubblica tra gli atleti paraolimpici e protagonista di diverse trasmissioni della rai. . Presenti l’ assessore allo sport del comune di Riccione  Caldari Stefano ed il delegato coni di Rimini Eros Zavatta

il 12 e il 13 maggio il PLAYHALL di Riccione ospita la 5^ edizione del campionato di Taekwondo e la 1^ edizione di ParaTaekwondo che vedrà confrontarsi circa 1.250 atleti provenienti da tutta la penisola. Continua a leggere